IL MIO PENSIERO… NO AL CYBER BULLISMO

anna tatangelo no al bullismoSono rimasta colpita dalla storia della ragazza di 12 anni di Pordenone che per colpa del bullismo o cyberbullismo ha tentato il suicidio…

Bisogna reagire, ma non con gesti estremi, ma parlandone… in famiglia o con insegnanti… non si è mai soli …..

Facile colpire con stupide angherie persone adulte che magari hanno le spalle larghe, ma farlo con giovanissimi è da vigliacchi, soprattutto quando lo si fa in gruppo…

#NOALBULLISMO

Tweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on Facebook